Data:
Categoria:
Ubicazione:
Numero:
01/06/2012
Cultura
Piazza Liberta, 12
444
 
Giovanni Fracasso
riceve su appuntamento - 0444476543   -

Dall'11 al 16/ 6 il seminario internazionale NEW
Si tratta della prima fase del progetto “New Entrepreneurs Ways” finanziato dalla Commissione Europea e di cui il Comune di Arzignano è ente capofila e co-finanziatore.
10 giovani di Arzignano e dintorni parteciperanno al seminario internazionale, assieme a coetanei provenienti da Repubblica Ceca, Francia, Grecia e Malta, sui temi dell’imprenditoria e dell’occupazione giovanile.
Assessore Pieropan: "Un investimento sui giovani, uno sguardo al futuro di grande valore".

newsletter

Facebook
Twitter
Rivista inArzignano

calendario
Iscriviti alla newsletter Seguici su
Facebook
Seguici su
Twitter
Scarica la
rivista
Calendario 
eventi

Progetto NEW -  New Entrepreneurs Ways

Seminario Internazionale


Mancano pochi giorni all’inizio del seminario internazionale “NEW”, la prima fase di “New Entrepreneurs Ways”, progetto finanziato dalla Commissione Europea e di cui il Comune di Arzignano è ente capofila e co-finanziatore.

Dall’11 al 16 giugno 10 giovani di Arzignano e Comuni limitrofi affronteranno insieme ad altri giovani provenienti da Repubblica Ceca, Francia, Grecia e Malta i temi dell’imprenditoria e dell’occupazione giovanile
con un approccio internazionale, creativo, propositivo e diretto.

L’iniziativa è stata pubblicizzata attraverso vari canali ad Arzignano e Provincia; i ragazzi interessati hanno chiesto di potervi partecipare compilando un apposito modulo; successivamente, a cura dello staff organizzativo, è stata effettuata una selezione dando la precedenza ai candidati ritenuti idonei residenti ad Arzignano (erano infatti richiesti vari requisiti, tra cui la conoscenza della lingua inglese e l’essere socialmente attivi sul territorio).

“Siamo orgogliosi e molto soddisfatti di ospitare nella nostra Città, per la prima volta, un progetto di respiro europeo per le politiche giovanili, così come siamo felici di aver ottenuto un importante  finanziamento che si trasformerà in un ‘investimento’ sui giovani.– commenta Mattia Pieropan, assessore alle politiche giovanili del Comune di Arzignano – Considerando poi il periodo di difficoltà ed incertezza, in particolare per quanto riguarda il mondo del lavoro e l’inserimento dei giovani nello stesso, questa iniziativa rappresenta uno sguardo al futuro di grande valore”.

La programmazione della settimana prevede attività interamente condotte in lingua inglese e realizzate anche grazie alla fattiva collaborazione del tessuto economico cittadino.
In calendario ci sono visite ad alcune aziende che, ad Arzignano e dintorni, hanno accettato di partecipare attivamente al progetto e che si distinguono per innovatività ed attenzione al territorio: “Acque del Chiampo SpA” con il depuratore di Arzignano, “Damini macelleria & affini”, ristorante, enoteca caffè e macelleria di Arzignano; “Manostorti”, giovane azienda di abbigliamento di Trissino e “Priante”, conceria di Arzignano attiva a livello culturale, ospiteranno il gruppo internazionale per una visita alle rispettive sedi aziendali.
Da segnalare anche la tavola rotonda prevista per la mattina di mercoledì 13 giugno: un appuntamento aperto a tutti con imprenditori ed esperti dello start up d’impresa del “Centro di Produttività Veneto”, del “Corriere Vicentino”, della “Conceria Priante”, di “Manostorti” e di Unisco, network per lo sviluppo locale con sede a Bari.
Anche la serata di mercoledì 13 giugno è aperta all’intera cittadinanza, con una festa internazionale in cui i diversi gruppi nazionali presenteranno le proprie specialità gastronomiche, musicali e culturali. 

Il seminario è completamente gratuito: vitto, alloggio, momenti formativi e trasferte sono infatti finanziati interamente dal progetto e dall’Amministrazione Comunale.

“Con questo innovativo progetto la nostra Città si apre all’Europa per e attraverso i giovani, che saranno protagonisti di uno scambio informativo-culturale utile a gettare semi per il futuro– conclude il sindaco Giorgio Gentilin - I partecipanti avranno la possibilità di acquisire una visione europea, uno sguardo più ampio sul mondo del lavoro, nuovi stimoli: è un bel modo di condividere saperi e competenze guardando al domani ed approfittando dell’esperienza di alcune importanti aziende del territorio ”.





Per ulteriori informazioni:

Informagiovani, Biblioteca Civica G. Bedeschi:
dal lunedì al venerdì ore 15 – 19
tel: 0444.476609
E-mail: [email protected]




 
Condividi su 
3884 amici iscritti alla newsletter
Arzignano Dialoga v.5.0
©2009-2019 Comune di Arzignano - C.F. e P.IVA: 00244950242 - NITT nucleo di innovazione tecnologica per la trasparenza    
Per suggerimenti e commenti sul progetto contattare questo indirizzo: [email protected]
privacy policy - cookie policy